5x1000bannerNL

LA MEDICINA ARABA
23 MAGGIO 2019

 


Uno degli aspetti più interessanti dello scambio di conoscenze e contaminazioni di saperi dei quali il mondo arabo è stato il fulcro per secoli è sicuramente il sapere scientifico.


Appuntamento al secondo incontro del ciclo di presentazione di libri con gli autori “POPOLI DEL MEDITERRANEO”


GIOVEDI’ 23 MAGGIO ore 18.00
LA MEDICINA ARABA -  di Jolanda Guardi (Luni Editore – ICOO)
interviene l’Autrice; introduce e modera Isabella Doniselli Eramo

 

cop Medicina Araba SITO

Se è vero che la medicina araba fa ampio riferimento alla tradizione greca, la medicina del Profeta rimane il suo punto di partenza e la base dei suoi sviluppi successivi: un insieme di prescrizioni e medicamenti naturali ancora in uso e tutt’oggi ritenuti validi.
E’ altrettanto innegabile che per circa nove secoli la lingua franca della produzione scientifica musulmana sia stata l’arabo. Arricchitasi nel corso dei secoli è difficile distinguere i singoli apporti che attingono alle tradizioni persiane e ottomane o che provengono da culture radicate ancora più a Oriente.

Nel corso della serata L’Autrice ci illustrerà il filo degli intrecci con la scienza medica occidentale, per la quale i testi dei grandi medici arabi erano fondamentali nelle università europee. Figure di grandi medici quali Averroè e Avicenna e altri meno noti in Occidente, hanno dato un contributo cruciale nello sviluppo della scienza medica.
Ma, pur con tutti i contributi e gli scambi di saperi tra Oriente ed Occidente è il CORPO, così come concepito nell’islam, il centro della scienza medica araba.

 

L’Autrice:
Jolanda Guardi ha conseguito un International PhD in Antropologia con una tesi sulla Letteratura algerina presso l’Università Rovira i Virgili (Spagna). Ha una laurea magistrale in Lingua e letteratura tedesca (Università di Milano) e una laurea magistrale in Lingua a letteratura araba (Università di Torino), oltre a un Master in Femminismo islamico (Università di Madrid). È membro di ICOO. È membro del comitato scientifico del SIMREF (Seminari Interdisciplinar de Metodologia de Recerca Feminista). Nel 2012 ha conseguito l’abilitazione di Professore Associato. Ha insegnato lingua e letteratura araba all’Università di Milano, all’Università di Pavia ed è stata visiting professor presso università arabe ed europee. Attualmente insegna Letteratura e cultura araba presso l’Università di Macerata; è direttrice scientifica del Progetto di Certificazione della Lingua Araba (ILA – Milano) e direttrice per Jouvence della collana di traduzioni dall’arabo.

Isabella Doniselli EramoSinologa, collabora attivamente con la Biblioteca del Pime; è Vice Presidente e coordinatrice del Comitato Scientifico di ICOO (Istituto di Cultura per l’Oriente e l’Occidente)


Per conoscere il programma, clicca qui


Gli incontri si terranno presso il Centro Missionario PIME, sala beato Mazzucconi dalle 18.00 alle 19.30
Ingresso libero; per informazioni : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; tel. 02 43 82 23 05

CONSULTA QUI SOTTO
IL CATALOGO DELLA BIBLIOTECA

biblio consultazione

CONSULTA SIMULTANEAMENTE
ANCHE L'ARCHIVIO FOTOGRAFICO DEL PIME

metasearch consultazione

DOVE SI TROVA

Via Monte Rosa 81 - 20149 Milano

ORARI

Lunedì, Martedì, Giovedì, Venerdì
9.00-12.30 / 13.30-17.00

SERVIZI

Prestito e consultazione liberi

Reference su appuntamento

CONTATTI

Telefono: 02/43.822.305 
mail: biblioteca@pimemilano.com

02 43 822 305

Contattaci

   Via Monte Rosa 81 – 20149 Milano

   Tel. 02/43.822.1

   Fax 02/43.822.901

Inviaci una email

Iscriviti alla Newsletter

 

facebook twitter youtube

Vai all'inizio della pagina

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.  Read more