"MAI PIU' SCHIAVI"
LOTTA PER I DIRITTI UMANI IN MAURITANIA
16 MAGGIO 2018

 

Per il ciclo "UN LIBRO UNA FINESTRA APERTA", presentazione di libri in Biblioteca con l'AUTORE vi invitiamo

Mercoledì 16 maggio, ore 18,30 

“Mai più schiavi. Biram Dah Abeid e la lotta pacifica per i diritti umani” (Ed. Paoline)

di Maria Tatsos

Introduce e modera
Anna Pozzi, giornalista “Mondo e Missione”

 

cop Mauritania Tatsos

Il fenomeno della schiavitù in Mauritania non ha nulla a che vedere con la tratta degli esseri umani, l’industria del sesso e le nuove schiavitù contemporanee. Ma è qualcosa di estremamente attuale, che rimanda a un passato arcaico e feudale e che trova in questo Paese una legittimazione religiosa, fornita dall’interpretazione locale dell’islam.
Nella maggior parte di casi, gli sfruttatori sono arabo-berberi e gli sfruttati, gli haratin, sono neri. Ufficialmente sono ex schiavi, in quanto la schiavitù è stata abolita per legge dal 1981; di fatto, però, continua a essere praticata.
Ma c’è anche chi lotta tenacemente contro questa piaga. Come Biram Dah Abeid, fondatore dell’Iniziativa per la rinascita del movimento abolizionista in Mauritania (Ira Mauritanie) e candidato alle elezioni presidenziali del 2019. Biram non invita alla ribellione violenta e usa solo mezzi pacifici. Come il Mahatma Gandhi, la sua unica arma sono le parole.

L'Autrice : Maria Tatsos
Giornalista professionista, è laureata in Scienze Politiche e diplomata in Lingua e Cultura Giapponese presso l'IsiAO di Milano. Attualmente lavora come freelance per vari periodici femminili, collabora con il Museo Popoli e Culture del Pontificio Istituto Missioni Estere (Pime) e con il Centro di Cultura Italia-Asia. Tiene corsi di scrittura autobiografica ed è autrice di alcuni libri, tra i quali il romanzo storico "La ragazza del Mar Nero" sulla tragedia dei greci del Ponto, edito da Paoline (2016).

LEGGI L'ARTICO SU "MONDO E MISSIONE" (clicca qui)

 

L’incontro si svolgerà nella sala Beato Mazzucconi - Via Mosè Bianchi, 94 – Milano

Per informazioni : Segreteria Biblioteca ( Tel. 02.43822305 - www.pimemilano.com - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. )

Ingresso libero ; Parcheggio interno ;   Mezzi pubblici  : MM 1- MM 5 Lotto / Filobus 90 / 91

 

La Biblioteca del Centro missionario Pime di Milano si caratterizza per i temi legati alla missione, al dialogo tra le religioni, alla conoscenza dei popoli.

Propone un catalogo di più di 40.000 volumi oltre a una ricca collezione di riviste da tutto il mondo.

CONSULTA QUI SOTTO IL SUO CATALOGO

logo opac

DOVE SI TROVA

Via Mosé Bianchi 94 - 20149 Milano

ORARI

Lunedì - Venerdì 9.00-12.30 / 13.30-17.00

INGRESSO

Libero

CONTATTI

Telefono 02/43.822.305 - 06;
mail: segreteriabiblioteca@pimemilano.com

02 43 822 305

Contattaci

   Via Mosé Bianchi 94 – 20149 Milano

   Tel. 02/43.822.1

   Fax 02/43.822.901

Inviaci una email

Iscriviti alla Newsletter

 

facebook twitter youtube

Vai all'inizio della pagina

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.  Read more