Nel 2020, ricorre un anniversario importante per il Pime: 150 anni fa, quattro missionari guidati da padre Simeone Volonteri, giungevano per la prima volta nella Cina continentale. Proprio l’8 febbraio 1870 salpavano da Hong Kong per un viaggio che, risalendo da Shanghai i fiumi Yangze e Han, li avrebbe portati nella regione dell’Henan. Cominciava così una lunga storia di amicizia e di missione nella “Terra di mezzo”. Una storia che nemmeno la prova del martirio di sei padri tra il 1941 e il 1942 e l'espulsione tra il 1951 e il 1954 degli ultimi missionari rimasti sotto il regime comunista avrebbe interrotto.

 

gruppo

 

Per questo il Centro Pime dedicherà l'intero 2020 alla campagna “Un'altra Cina”: una serie di iniziative, eventi e attività per guardare dentro questo grande Paese, tra le sue sfide e le sue contraddizioni. Ma anche una proposta per aiutare a incontrare davvero questa terra nei suoi volti più belli, al di là di pregiudizi e paure.

Ci accompagneranno in questo cammino gli amici con disabilità del Centro Huiling, una rete cinese di case famiglia legate al Pime i cui ospiti vivono all’interno di comunità dove possono studiare ed esprimere i loro talenti grazie al teatro, l’arteterapia e le attività in una fattoria sociale. Li sosterremo durante tutto l’anno grazie al Progetto S139 avviCINAbili senza barriere che faremo conoscere ai ragazzi italiani attraverso le attività dell’Ufficio Educazione alla Mondialità.

“Un’altra Cina”. Quella raccontata da una storia che ci lega all’Oriente più di quanto pensiamo. Quella della bellezza che traspare dalle vetrine del nostro Museo Popoli e Culture. Quella della sapienza millenaria oscurata oggi dai “muscoli” della potenza globale. La stessa Cina che con la sua sete di libertà a Hong Kong continua oggi a parlare a tutto il mondo.

sostieni il progetto avvicinabili senza barriere newsletter

 

Due occhi grandi, neri e lucidi.
Non di lacrime, perché brillano di gioia.
Due occhi che parlano più di duemila parole perché Feng è affetto da sordità e comunica attraverso il suo sguardo.
Con i terapisti e gli educatori del Centro Huiling, Feng sta imparando nuovi modi per esprimersi e sorridere alla vita.
Ogni giorno."
Padre Fernando Cagnin, missionario del Pime
 
Padre Fernando, con commozione e orgoglio, ci racconta i recenti progressi di Feng, uno dei tanti bimbi con disabilità ospite del Centro Huiling che, in quasi 30 anni di attività e con il sostegno del Pime, ha migliorato le condizioni di vita di più di 5.000 persone, sottraendole a condizioni di povertà estrema e di emarginazione sociale. Gli ospiti delle Case famiglia di Huiling vivono all’interno di una comunità dove possono studiare, seguiti da educatori e con i necessari ausili, ed esprimere i loro talenti grazie al teatro, l’arteterapia e le attività nella fattoria sociale.

Per Natale sostieni il progetto
S139 – avviCINAbili senza barriere

Fai la differenza!

 

● Con 15 euro fornisci per un mese a un bimbo del Centro Huiling materiale didattico studiato appositamente per persone con disabilità intellettiva.

● Con 38 euro garantisci per un mese una scodella di riso ad ogni pasto ai giovani con disabilità di una casa famiglia.

● Con 65 euro acquisti attrezzi come vanghe, rastrelli e utensili per un anno per una persona con disabilità che lavori nella fattoria Huiling, offrendole la possibilità di acquisire competenze e autoconsapevolezza.

● Con 150 euro permetti a un gruppo di quattro giovani con disabilità intellettiva di esibirsi e sensibilizzare il pubblico attraverso il teatro sociale con il supporto di operatori qualificati e l’acquisto di materiali come costumi, trucchi e giochi luminosi: favorirai così la loro inclusione nella comunità.

● Con 250 euro aiuti una persona con disabilità, grazie a formatori specializzati, a imparare a compiere autonomamente gesti quotidiani come curare la propria persona e le proprie cose, vestirsi, cibarsi e anche cucinare giocando.

bottone donaora pennello2

Puoi donare anche con tutte le altre consuete modalità di versamento indicando la causale S139 - avviCINAbili senza barriere

Contattaci

   Via Monte Rosa 81 – 20149 Milano

   Tel. 02/43.822.1

   Fax 02/43.822.901

Inviaci una email

Iscriviti alla Newsletter

 

facebook twitter youtube

Vai all'inizio della pagina

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.  Read more