5x1000bannerNL

Petrosino

«Dio prende l’uomo e lo mette nel giardino dell’Eden affinché lo coltivi e lo custodisca». Parte da qui, dal libro della Genesi, la riflessione di Silvano Petrosino, professore all’Università Cattolica di Milano,che sarà presente mercoledì 14 ottobre alle ore 21, al Pime di Milano.
Coltivare e il custodire. Perché lo specifico umano sta proprio nel tentare di tenere insieme queste due esperienze.
Coltivare, ma anche costruire, abitare… l’uomo è un continuo creare, con il suo ingegno e la sua ingegneria.
E poi custodire: le memorie, le relazioni, gli affetti, i gesti delle piccole cose e quelli che ci legano al grande progetto del Creato.
L’elemento interessante di questi due verbi è che vanno saldati insieme: coltivare e custodire, per abitare la nostra casa comune.
 
Mercoledì 14 ottobre 2015 – ore 21
IL FILOSOFO
COLTIVARE E CUSTODIRE IL CREATO
SILVANO PETROSINO, studioso di filosofia contemporanea
insegna Teorie della ComunicazioneeAntropologia religiosa e media presso l’Università Cattolica di Milano
 

Contattaci

   Via Mosé Bianchi 94 – 20149 Milano

   Tel. 02/43.822.1

   Fax 02/43.822.901

Inviaci una email

Iscriviti alla Newsletter

 

facebook twitter youtube

Vai all'inizio della pagina

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.  Read more