bannertratta

 

Il 90 per cento dei migranti arrivati in Europa negli ultimi anni è vittima dei trafficanti di esseri umani. Molti di loro - uomini, donne e bambini - sono ridotti in condizioni di vera e propria schiavitù per lo sfruttamento sessuale e lavorativo. Nel mondo, sono tra i 21 e i 35 milioni le vittime di tratta e lavoro forzato. E in Italia, il fenomeno riguarda dalle 50 alle 70 mila donne costrette a prostituirsi e circa 150 mila uomini, in gran parte giovani migranti, sfruttati per il lavoro forzato. Sono i nuovi schiavi del XXI secolo.

In occasione della Giornata mondiale contro la tratta di persone - istituita da papa Francesco nella data dell'8 febbraio, festa di santa Giuseppina Bakhita - il Centro missionario Pime di Milano, insieme a Mani Tese, Caritas Ambrosiana e Ucsi Lombardia organizzano una giornata di studio sul tema MIGRAZIONI E TRAFFICO DI ESSERI UMANI.

La giornata è strutturata in un Convegno alla mattina e tre Laboratori pomeridiani rivolti specificamente agli insegnanti.

Il Convegno è accreditato presso l'Ordine dei giornalisti e quello degli assistenti sociali come attività di formazione professionale (con il riconoscimento dei relativi crediti). Per gli insegnanti è riconsociuto l'esonero dall'obbligo di servizio.

CONVEGNO (ore 9.30 – 13.30)

9.30 – 10 Registrazione
Il quadro: migrazioni e traffico di persone in Italia e in Europa
Federico Soda, direttore dell’Ufficio di Coordinamento per il Mediterraneo della Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (Oim)

Le parole: migranti, traffico, tratta... Cosa dice la Carta di Roma
Anna Pozzi, giornalista del Pime, autrice del libro “Mercanti di schiavi”

11.30 – 12 Coffee Break

ll fenomeno: la tratta per lo sfruttamento sessuale
Francesco Carchedi, esperto di processi migratori e di tratta di donne nigeriane, Parsec Consortium

La testimonianza: «Io, uscita dall’inferno della tratta»
Blessing Okoedion, ex vittima, mediatrice culturale e autrice del libro “Il coraggio della libertà”

Introduce e modera: Paolo Lambruschi, giornalista di “Avvenire”

IL CONVEGNO È APERTO A TUTTI – Ingresso libero

Nel pomeriggio ore 15 − 17 LABORATORI PER INSEGNANTI
Su iscrizione. Esonero dall'obbligo di servizio
Lab1 Le schiavitù moderne
Lab2 Immigrazione, accoglienza e intercultura
Lab3 La tratta (non) mi tocca

Clicca qui per scaricare la locandina

 

Contattaci

   Via Mosé Bianchi 94 – 20149 Milano

   Tel. 02/43.822.1

   Fax 02/43.822.901

Inviaci una email

Iscriviti alla Newsletter

 

facebook twitter youtube

Vai all'inizio della pagina